…A parlare di INFOSFERA ai tempi di (BIO)SFERA EBBASTA!

Incarnazione digitale, sempre connessi ma sempre depressi, in principio era il Verbo, un uovo: 53 milioni di “like tattici”. Si potrebbe andare avanti così, un susseguirsi di neologismi, non più un semplice fluire o rapido divenire ma una immediatezza irraggiungibile, inarrestabile. Penso a whatapp, al suo patologico meccanismo della doppia spunta prima evidenziata poi con possibilità di negare quest’ultima funzione ed il mio sorriso si fa amaro.

Aumenta l’uso di psicofarmaci e derivati soprattutto in età pre-adolescenziale così come il tasso relativo ai suicidi.  Più di 5000 amici sui social e poi morti suicidi per solitudine. Stiamo sbagliando qualcosa, lasciamo che un’indescrivibile maleducazione permetta ai figli di rivolgersi alle loro figure di riferimento asserendo che non devono permettersi di chiedere loro dove siano o cosa stiano facendo ma poi, appena si accede al sociale oggi già più vecchio che ci sia (Facebook) tutto si fa lecito.

Tutto è dato oggi, non vale più la chiedere figurarsi compiere la fatica per prefissarsi obiettivi da raggiungere anche con fatica e rinunce. Provavo a mandare una mail con il dominio più diffuso al Mondo (google) e nel testo esplicitavo che avrei inserito un allegato ma l’ho dimenticato. Appena ho schiacciato “invio” Google è entrato in interazione con me chiedendomi se fossi sicuro a procede poiché parlavo di un allegato non presente. Aumentano in maniero schizofrenica le norme a regolamentare la privacy ma il dato è contrastato da una cultura espositiva ed autocelebrativa che ha dell’impressionante.

Un esempio pratico…la tristissima storia di Amanda Todd. Meno di 10 minuti di video che ti invito a visionare per avere il polso della situazione, per prendere consapevolezza che oggi basta l’esito di un sondaggio su Instagram per non scegliere ma far scegliere ed altri di farla finita. Fin quì la lettura potrebbe superficialmente suggerire una demonizzazione dei social da parte del sottoscritto ma non è questo l’intento…la volontà è sottolineare ancora come strumenti possano diventare armi, come siano loro a “cambiarci” e non semplicemente a cambiare.

Abbiamo bisogno di raccontarci dicevo qualche articolo fa, abbiamo bisogno di Qualcuno, lo de-sideriamo. Già, de-siderare, vivere in assenza e quindi alla ricerca di una stella, di ciò che storicamente illumina e guida, di ciò che non può rimanere contenuto nelle nostre mani, figuriamoci tra un pollice e l’altro, tanto meno quando questo diventa un irreale like.

42 thoughts on “…A parlare di INFOSFERA ai tempi di (BIO)SFERA EBBASTA!

  1. Greate pieces. Keep posting such kind of info on your blog.
    Im really impressed by your site.
    Hi there, You have done an incredible job.

    I will certainly digg it and for my part recommend to
    my friends. I am sure they’ll be benefited from this site.

  2. Greetings from Idaho! I’m bored at work so I decided to browse your blog on my iphone during lunch break.
    I love the info you present here and can’t wait to take a look when I get home.
    I’m surprised at how fast your blog loaded on my phone ..
    I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyhow, fantastic blog!

  3. I love your blog.. very nice colors & theme. Did you
    design this website yourself or did you hire someone to do
    it for you? Plz respond as I’m looking to create my own blog and would like to find out where
    u got this from. thanks

  4. Have you ever thought about creating an e-book or guest authoring on other websites?
    I have a blog based on the same information you discuss and would love to have you share some stories/information.
    I know my readers would appreciate your work. If you’re even remotely interested, feel free to shoot me an e-mail.

  5. Awesome blog! Do you have any tips and hints for aspiring writers?
    I’m planning to start my own website soon but I’m a little lost on everything.

    Would you suggest starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many choices out there that I’m completely confused ..

    Any suggestions? Thanks!

  6. I’m impressed, I have to admit. Seldom do I encounter a blog that’s both equally educative and interesting, and let me
    tell you, you have hit the nail on the head. The issue is an issue that not enough folks
    are speaking intelligently about. I am very happy I found this during my search for something relating to this.

  7. Can I just say what a comfort to find someone that truly knows
    what they’re discussing over the internet. You definitely realize how to
    bring a problem to light and make it important. More and more
    people must check this out and understand this side
    of your story. I was surprised you’re not more popular since you surely possess the gift.

  8. Very great post. I simply stumbled upon your blog
    and wished to say that I’ve really loved browsing your weblog posts.

    In any case I’ll be subscribing to your rss feed and
    I am hoping you write once more very soon!

  9. RIVOLUZIONE DIGITALE…….
    sviluppo tecnologico, proliferazione di computer e memorie digitali, dispositivi interattivi, web e quant’altro hanno cambiato le modalità in cui avviene l’atto comunicativo.
    L’utente digitale è colui che ha bisogno di essere sempre connesso, essere SOCIAL….i suoi bisogni di stima e di affetto si traducono nei Like e nei Follower e così via…. che tristezza tutto questo!
    Molti si illudono di avere amici in tutto il mondo ma in realtà sono soli…non si può pensare che il virtuale sia reale!
    Davvero questi strumenti sono un’arma a doppio taglio…se da una parte ti connettono con chiunque dall’altra ti portano a forme di isolamento sociale patologiche .
    Siamo la generazione a cui è stata data la tecnologia senza essere informati sui rischi ….siamo ormai abituati a forme di comunicazione veloci, rapide….siamo facilmente raggiungibili con un click….ma non siamo di fronte alla “comprensione”….”all’empatia”…..la vera qualità dell’essere umano.
    Empatia… capacità di capire lo stato d’animo di una persona, di avvicinarsi, di comprendere ed essere compresi, di saper “leggere” i vissuti di chi abbiamo di fronte anche solo guardandolo negli occhi perché da essi traspaiono emozioni e sentimenti ….ma questo lo possono fare solo gli esseri umani che si relazionano, si parlano, interagiscono, comunicano .. è strano ma PARLARE sembra diventato difficile invece è la cosa più bella che si può fare…..trasmettiamo AMORE anche solo con le parole o con uno sguardo!
    I potenti dispositivi digitali non si emozionano, non potranno mai essere empatici o creativi…. bisognerebbe dunque fare un passo indietro e riscoprire la Centralità dell’Uomo con la sua Individualità e Autenticità che ci rendono persone Uniche e Speciali… abbiamo bisogno di “RACCONTARCI” di stabilire un “CONTATTO” di “DESIDERARE” e di essere “DESIDERATI”, di saper ASPETTARE…….di pensare che essere nel cuore di qualcuno vuol dire non essere mai soli…….in fondo nella vita le cose veramente importanti non le comprendiamo con la ragione o attraverso il web ma le sentiamo con il cuore!
    Continua a scrivere commentero’ sempre con molto piacere …..ciao alla prossima 😉😉🤗

  10. Hi, i believe that i saw you visited my blog so i got
    here to return the desire?.I am trying to find issues to improve my
    site!I guess its adequate to make use of a few of your concepts!!

  11. Great post. I was checking constantly this blog and I am impressed!
    Extremely useful information specially the last part 🙂 I care for such info a lot.

    I was seeking this particular information for a long
    time. Thank you and good luck.

  12. I am really enjoying the theme/design of your site. Do you ever
    run into any browser compatibility issues? A few of my blog readers have complained about my website not working
    correctly in Explorer but looks great in Opera. Do you
    have any suggestions to help fix this problem?

  13. You actually make it appear so easy together with your presentation but I find this matter
    to be really one thing which I feel I’d never understand.

    It sort of feels too complicated and extremely broad for
    me. I am taking a look ahead to your next submit, I’ll try to get the dangle of it!

  14. First off I would like to say terrific blog! I had a quick question in which I’d
    like to ask if you don’t mind. I was interested to know how you
    center yourself and clear your head prior to writing. I have had difficulty clearing
    my thoughts in getting my thoughts out. I do take pleasure in writing however it just seems like the first
    10 to 15 minutes tend to be lost just trying to figure out how to begin.
    Any suggestions or hints? Kudos!

  15. I’m really enjoying the theme/design of your weblog.
    Do you ever run into any internet browser compatibility problems?

    A small number of my blog audience have complained about my blog not working
    correctly in Explorer but looks great in Safari.

    Do you have any tips to help fix this issue?

  16. I do agree with all of the ideas you’ve introduced to
    your post. They’re really convincing and will definitely work.
    Still, the posts are too short for starters.
    May just you please extend them a bit from next time? Thank you for the post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.